Il festival dei Blog Inizia, trasloca e va online

ottobre 10, 2008

Il Festival dei Blog inizierà ufficialmente tra meno di un’ora con la Girl Geek Dinner. Sarà possibile seguire gli eventi del festival attraverso il Twitter hashtag ufficiale dell’evento : #cdb_live .

Domani sarà inoltre possibile seguire l’intero eventoin diretta dalla web tv del Festival dei Blog (a cura de Il Cannocchiale). Con l’inizio del festival anche questo blog esce di scena, ci trasferiamo definitivamente sul nostro nuovo blog su Il Cannocchiale, li troverete, oltre agli archivi di questo blog, anche tutte le nuove informazioni, aggiornamenti, live blogging durante e dopo il festival.


Il festival dei Blog Inizia, trasloca e va online

ottobre 10, 2008

Il Festival dei Blog inizierà ufficialmente tra meno di un’ora con la Girl Geek Dinner. Sarà possibile seguire gli eventi del festival attraverso il Twitter hashtag ufficiale dell’evento : #cdb_live .

Domani sarà inoltre possibile seguire l’intero eventoin diretta dalla web tv del Festival dei Blog (a cura de Il Cannocchiale). Con l’inizio del festival anche questo blog esce di scena, ci trasferiamo definitivamente sul nostro nuovo blog su Il Cannocchiale, li troverete, oltre agli archivi di questo blog, anche tutte le nuove informazioni, aggiornamenti, live blogging durante e dopo il festival.


Olimpiadi dei Blogger: pronti, partenza…

ottobre 9, 2008

Daveybot
Il blog olimpico sta per arrivare a Urbino e mentre ci prepariamo per la cerimonia di apertura dei Giochi Olimpici dei Blogger ricordiamo ai partecipanti, ai più smemorati e a chi si è perso nei meandri del sito del Festival dei Blog cosa vi aspetterà sabato 11 e domenica 12 ottobre.

Sabato mattina alle 10 presso la Facoltà di Sociologia in via Saffi 15 si chiuderanno le iscrizioni e partiranno ufficialmente le prime tre prove: Triatlon blogger, Microblogging online e Sei gradi di separazione, che verranno poi svolte autonomamente dalle singole squadre nelle 24 ore successive.
Per poter ricevere tutte le indicazioni dovrà essere presente almeno un componente per ogni squadra.
Naturalmente, trattandosi di prove di abilità online, i partecipanti potranno tranquillamente gareggiare e, contemporaneamente, partecipare all’Academic Barcamp.

Domenica mattina, sempre alle 10, appuntamento al Circolo Cittadino – Piazza della Repubblica, a fianco del Caffè degli Archi – per la seconda giornata di prove.
Dopo il riscaldamento online, i blogger in gara dovranno ora dimostrare sul campo le loro capacità di “trascinatori di folle” e di scrutatori di mappe con le ultime prove: Microblogging offline e la Corsa dei Blogger.

La premiazione della squadra vincitrice verrà fatta nella Sala del Maniscalco alle 12.

E’ giunto il momento di svelare le prove che aspettano i nostri blog atleti
nel corso delle due giornate olimpiche.

Il triathlon dei blogger (prova online):
metterà alla prova la capacità dei blogger di attirare visitatori e
generare discussioni. Ad ogni squadra verrà consegrata una busta contenente il titolo di un blog (che ne indica il tema) e username e password per potervi scrivere. A questo punto la squadra avrà 24h di tempo per scrivere nel blog a lei assegnato. Il giorno dopo (Domenica 12 mattina dalle 10) la giuria valuterà i blog in gara. Nell’assegnazione dei punteggi si terrà conto di:
– Numero di visite ricevute (indicate dal sito)
– Numero di commenti ricevuti
– Fedeltà dei temi trattati in relazione al tema del blog.

Microblogging on/off line (prova on/off line):
La parte online della prova inizia quando la squadra partecipante riceve una
busta con i dati di accesso per un account di twitter. Da questo momento
avrà 24 ore per collezionare il maggior numero di follower e following. Dopo
le 24 ore la giuria provvederà al conteggio dei follower e following con un
rapporto di 1 a 5 (un follower varrà 5 following).
Il giorno seguente (domenica 12 Mattina), le squadre saranno chiamate a
provare la loro capacità di recuperare follower offline. Per dimostrare la
loro abilità le squadre avranno 30 minuti di tempo per portare davanti alla
giuria una fila di “follower” in carne ed ossa. Prima della gara verranno date ulteriori indicazioni.

I Sei gradi di separazione (prova online/offline):
Ogni squadra dovrà procurarsi un “video saluto”, dedicato al Festival dei
Blog Urbino, da parte di un personaggio famoso. La squadra che otterrà il
saluto dal personaggio più famoso vincerà la prova. La fama del personaggio
sarà valutata dalla giuria utilizzando il numero di pagine restituite da
Google cercando il “Nome e Cognome” del personaggio.

La Corsa dei Blogger (prova online/offline):
le squadre (o i singoli blogatleti di ogni squadra) dovranno correre attraverso una serie
di “check-point” posizionati nel centro storico di urbino. I punti saranno
comunicati alle squadre tappa dopo tappa sotto forma di coordinate geografiche che, inserite
su Google Maps, restituiranno la posizione del check-point successivo da raggiungere.
La squadra o l’atleta che per prima completerà il percorso, vincerà la
prova.


HOW TO #2: cosa fare quando e dove

ottobre 8, 2008

Illustrazione di Thomas Galli

Illustrazione di Thomas Galli

Avete trovato Urbino sul mappamondo?

Avete trovato/offerto un passaggio?

Avete un tetto dove dormire?

Se avete risposto No ad almeno una di queste domande leggete: HOW TO #1: come arrivare e dove dormire.

Se invece avete risposto SI potete procedere alla lettura di questo HOW TO #2: cosa fare quando e dove.

Tutto inizia venerdì 10 alle ore 19 con la Girl Geek Dinner presso l’Osteria L’Angolo Divino (parcheggi consigliati P3 e P4).

Grazie alla collaborazione degli sponsor AdmCom e Italia-Mobile la cena sarà completamente gratuita e le ragazze riceveranno nel corso della serata alcuni simpatici omaggi. La chiacchierata sarà supportata da un programma di interventi che potete leggere sul sito ufficiale di Girl Geek Dinner Italia.

Questo evento è SOLD OUT. Ovvero non ci sono più posti disponibili😦

Sabato 11 è dedicato all’Academic Day. Dalle 10 alle 18 è in programma l’Academic BarCamp presso il piano C della Facoltà di Sociologia (parcheggio consigliato P1).

Durante la presentazione dell’incontro daremo il via alle attività dei Giochi Olimpici dei Blog (le iscrizioni per le squadre sono ancora aperte ed i giocatori dovranno essere presenti). In palio ci sono 4 splendidi lettori di e-book Iliad messi a disposizione dal nostro sponsor Simplicissimus Book Farm.

A seguire è in programma un collegamento in diretta con l’EduCamp 2008 #2 di Berlino.

L’evento, grazie alla collaborazione con Il Cannocchiale, sarà ripreso e trasmesso in streaming attraverso Internet. Tutti i partecipanti iscritti riceveranno una maglietta ricordo, un badge personale ed alcuni altri omaggi. La lista degli iscritti ed il programma in corso di auto-organizzazione sono disponibili nella pagina dell’evento su BarCamp.org.

Per ragioni organizzative (leggi stampa dei badge) le iscrizioni chiudono domani.

Vi ricordiamo che la partecipazione è gratuita ma la registrazione è obbligatoria per tutti (specie se vi interessa ricevere la maglietta ricordo dell’evento).

Nello spirito di far provare a tutti i partecipanti la vita accademica a Urbino per un giorno abbiamo preso accordi con l’Ente Regionale per il Diritto allo Studio delle Marche che ha gentilmente concesso l’utilizzo del servizio di ristorazione self-service. Basterà esibire il badge quando richiesto. Il costo di un pasto completo è di € 11 nel self-service tradizionale e di € 7 per i pasti veloci della linea Cibus.

Per la serata del sabato abbiamo invece organizzato per voi una cena di gala presso il College “Il Colle” (quello dove molti di voi alloggiano). Dress code informale. Costo della cena € 22 a testa.

Per gli intrepidi atleti delle blog-olimpiadi il programma di domenica inizia alle 10 presso il Circolo Cittadino di Urbino con le restanti prove dei Giochi Olimpici.

Seguirà la premiazione del concorso fotografico “Living in a Wireless Campus” e dei Giochi Olimpici dei Blog presso la suggestiva location della Sala del Maniscalco della Rampa di Francesco di Giorgio Martini a partire alle ore 12.

Al termine della premiazione organizzeremo per chi si ferma un pranzo veloce presso un ristorante del centro storico di Urbino.

Vi lascio con questo splendido video promozionale del Festival dei Blog realizzato nell’ambito di un accordo di sponsorizzazione da Patrick Rizzi di 3DE-SIGNS.

In caso di dubbi dell’ultimo momento non esitate a scrivere a larica@uniurb.it.

LINK: Mappa delle location eventi del Festival dei Blog ’08 “Conversazioni dal Basso”

P.S. Vi ricordo inoltre che per navigare in Internet wireless con Urbino Wireless Campus durante i giorni del festival è necessario compilare questa noiosissima form a causa della folle Legge Pisanu.


6 gradi di separazione

ottobre 7, 2008

Secondo la teoria dei 6 gradi di separazione qualunque persona può essere collegata ad una qualunque altra attraverso una catena di conoscenze di non più di 5 persone. Così recita Wikipedia. E io mi fido. Tizio e Caio non si sono mai incontrati ma se guardi alle loro conoscenze ti accorgi che tra loro ci sono più o meno 5 intermediari.
Per cui se voglio spedire un pacchetto ad un estraneo, del quale conosco solo genericamente l’occupazione e la zona in cui abita (ma non l’indirizzo) posso inviarlo ad un mio conoscente che penso abbia più probabilità di me di conoscerlo e invitarlo a fare altrettanto. Con altri 5 intermediari il pacchetto arriverà a destinazione.
La teoria è stata più volte provata e confermata, ma sempre nella connessione tra uomo comune e uomo comune o tra super-vip e super-vip:

Al Pacino: Ehy Robert, fammi il piacere… ho questo pacchetto da recapitare ad Obama… non è che lo consegneresti per me?
De Niro: Ok Al, dammi 24 ore.

Mentre se la richiesta viene dall’uomo comune, la risposta è più o meno questa:

E’ un po’ questo il problema. Mettere insieme tizio e caio è roba da principianti. Il vero test è bucare le differenze sociali e dimostrare che aggiungendo la rete alla teoria, si può arrivare dappertutto.

Per cui la quarta e più devastante prova per le Olimpiadi dei Blogger sarà proprio questa:

– 10 squadre
– 24 ore di tempo
1 città munità di connessione wireless
– il cielo come limite.

Ogni squadra olimpica ha il potenziale per raggiungere qualsiasi umano sulla Terra attraverso una catena di soli 5 passaggi. Barack Obama? Johnny Depp? David Letterman? Silvio Berlusconi? Adriano Pappalardo? Tutto quello che dovranno fare sarà fissare dei bersagli e (tramite tutti i mezzi di comunicazione possibili) raggiungere i loro riferimenti più vicini, cercando di fare in modo che a loro volta raggiungano il terzo, il quarto, fino all’ultimo super-destinatario.

L’obiettivo sarà fare in modo che il loro super super-vip saluti la città di Urbino. La giuria avra bisogno di una prova video e la traccia dei 6 gradi di separazione.

Vogliamo vedere Barack Obama salutare Urbino durante il prossimo faccia a faccia con McCain.

[L.G.]

LINK: Le iscrizioni per le squadre dei giochi olimpici dei blog sono ancora aperte


Twittando in piazza

ottobre 6, 2008

pic by flappingwings
La seconda prova delle Olimpiadi dei Blogger sarà dedicata ad uno dei fenomeni più interessanti ed esplosivi del recente passato della blogosfera. Stiamo ovviamente parlando di Twitter il servizio di microblogging che ha radicalmente cambiato il modo (e la frequenza) di comunicare di molti blogger. Twitter permette di seguire e di essere seguiti dai propri amici. Una rete di relazioni ed amicizie che si costruisce tra le persone che seguiamo (following) e quelle che ci seguono (followers), una rete che per essere costruita necessita di tutta l’abilità di un grande (micro)blogger. Sarà quindi Twitter l’arena dove si terrà la seconda prova che metterà alla prova i nostri Blogatleti. Sarà però un Twitter inedito: in parte online ed in parte offline. Per chi si stesse chiedendo come possa essere Twitter offline, non resta che venire ad assistere alle olimpiadi dei blogger o, per i più coraggiosi, iscriversi.


I blogger d’acciaio

ottobre 2, 2008

pic by eric.surfdude
All’interno delle Olimpiadi dei Blogger, in programma per i giorni di Sabato 11 e Domenica 12 Ottobre, è prevista una prova tra le più temibili ed impegnative: il triathlon dei Blogger. I nostri BlogAtleti saranno chiamati a cimentarsi con tre delle specialità che,da sempre, mettono alla prova i blogger di tutto il mondo. Per non rovinare la sorpresa, non sveleremo nei dettagli quali saranno le prove che attendono i nostri blogatleti, ma possiamo anticipare che si svolgeranno online e che li terranno impegnati per tutta la giornata di Sabato (parallelamente all’academic Barcamp).

Le altre prove delle Olimpiadi dei Blogger (delle quali vi diremo di più nei prossimi giorni) si terranno tra Sabato e Domenica, fino alla Cerminia conclusiva che è prevista per Domica mattina con la consegna degli Iliad alla squadra vincitrice.

Se pensate di essere dei blogger imbattibili, se sentite la forza Social del Web 2.0 scorrere potente in voi, e se partecipare è importante ma vincere un Iliad è anche meglio: allora correte ad iscrivere la vostra squadra! C’è ancora qualche posto disponibile.