Share your cat, save the world!

The Cute Cat Theory parte da questi due assunti fondamentali:

  • Il web 1.0 è stato inventato per permettere ai ricercatori di fisica di scambiarsi gli articoli scientifici;
  • Il web 2.0 è stato inventato per consentire alla gente di condividere foto di gatti carini.

Come ha spiegato Ethan Zuckerman nel corso del suo intervento all’ETech 2008, gli stessi spazi progettati con il preciso scopo di consentirci di condividere in modo efficace ed efficiente le foto dei nostri buffi gatti coccolosi™, ospitano gli attivisti dei movimenti di opposizione ai regimi totalitari.

Theory of cute cats (slide 9)

Non è molto difficile per un regime bloccare l’accesso ad un sito o blog di un attivista che pubblica materiale compromettente. Molto più difficile è invece bloccare l’accesso a questi contenuti quando essi sono pubblicati in spazi come YouTube, Flickr, etc. Questi siti sono fuori dal controllo diretto dei regimi e l’unico modo che essi hanno per censurarne in modo rapido un contenuto è bloccare l’accesso all’intero sito.

Quando questo avviene però la popolazione locale che frequenta abitualmente il sito, anche quella che nulla ha a che fare con l’attivismo e rivendica solo il diritto di poter condividere le foto dei propri gatti, viene notificata del fatto che il proprio governo teme a tal punto la libertà di parola in rete da bloccare milioni video banali allo scopo di censurane qualcuno politico.

Blocchi di questo genere ottengono inoltre l’effetto non banale di spingere un numero significativo di persone ad aggirare (la gente VUOLE condividere gatti e farebbero di tutto per continuare a farlo) gli ostacoli imparando incidentalmente l’ABC del piccolo dissidente.

Condividi il tuo gatto, salva il mondo! 🙂

nessun gatto è stato maltrattato nella stesura di questo post

LINK: Leggi The Cute Cat Theory Talk at ETech

Annunci

6 Responses to Share your cat, save the world!

  1. Roberta Bartoletti ha detto:

    che dire, vado subito ad adottare un gatto da poter fotografare e condividere 😉

  2. onlykia ha detto:

    valgono anche le coniglie? 🙂

  3. FG ha detto:

    @Roberta effettivamente al LaRiCA serve un gatto
    @onlykia direi di si, prova a mandare qualche scatto 🙂

  4. Thomas Galli ha detto:

    Quest’anno lo slot migliore vince un gatto?

  5. lgemini ha detto:

    Gatto sì, ma cane pure eh?!

  6. Thomas Galli ha detto:

    lgemini: solo se è wi-fi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: