La politica nell’era di YouTube

Non è facile trattare di un tema che domina oggi tanto sui mezzi di comunicazione di massa quanto sui social media.

Esisteranno sempre studiosi della politica e commentatori, come ad esempio Ilvo Diamanti, che ne sanno di certo più di noi.

Esisteranno sempre giornalisti che curano progetti, come ad esempio NetMonitor, dove troverete informazioni più aggiornate e meglio confezionate di quelle che potrete mai trovare qui.

Esisteranno sempre blog, come ad esempio SpinDoc, che trattano il tema con più competenza di come potremmo fare qui.

Esisteranno sempre progetti, come ad esempio 10domande, che provano a realizzare cose delle quali qui possiamo solo parlare.

D’altra parte Conversazioni dal Basso è per noi uno strumento di ascolto più che di comunicazione.
Uno strumento che per funzionare deve necessariamente essere amatoriale esso stesso. Dal basso.

Del resto pensiamo che certi fenomeni non si possono comprendere senza esserci dentro.

Sarebbe come pretendere di capire la cultura dei fan senza essere un fan 🙂

Annunci

2 Responses to La politica nell’era di YouTube

  1. […] relative alle primarie americane (Fabio Giglietto sul blog di Conversazioni dal basso ci mostra un video sulla coppia Obama/Clinton), sia sulla campagna italiana: Netmonitor riprende un video del noto blogger Zoro, che dialoga con […]

  2. Simona ha detto:

    “Pensiamo che certi fenomeni non si possono comprendere senza esserci dentro”. Sono assolutamente d’accordo e mi complimento per la vostra interessante iniziativa.
    A presto!
    S.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: